ATLAS 1 – Cosa lanciamo?

StratoLab cosa lanciamo

Il payload attualmente è progettato in E-PS, materiale leggero, adatto a resistere all’impatto con il suolo (che sarà ad una velocità di circa 5m/s), ma sufficientemente fragile in caso di impatto con velivoli (nota: anche le corde utilizzate per il collegamento tra il pallone e il carico avranno un carico di rottura pari a 220N). Oltre a resistere all’impatto, la “scatola” dovrà avere proprietà termicamente isolanti: nel tragitto le temperature potranno raggiungere circa i -60°C; le superfici esterne saranno rivestite da un materiale riflettente per aumentare la visibilità e limitare gli effetti che i raggi solari potrebbero provocare sulle superfici (surriscaldamento).

Gli esperimenti alloggiati varieranno di lancio in lancio e dipenderanno dalle proposte fatte dai visitatori di questo sito. Se hai un’idea, proponicela! Noi la valuteremo e, se è tecnicamente fattibile, cercheremo di realizzarla.

Vuoi sapere cosa porteremo nella stratosfera con il primo lancio? Leggi l'articolo ATLAS1 – La missione

A seguire un semplice schema della componentistica elettronica che verrà alloggiata all’interno del payload.
Ricordiamo che a seconda dell’esperimento scelto varieranno anche i sensori installati (rimarranno quelli di base utilizzati per la gestione del volo). Il nostro obiettivo è realizzare un payload con componentistica elettronica che sia riutilizzabile e modulare, espandibile e interfacciabile con i vari esperimenti futuri (utilizzando dei bus di comunicazione standard tra i vari moduli).

Un’idea di cosa verrà adottato a livello elettronico

Diagramma modulo di controllo

Per maggiori dettagli sulla componentistica elettronica vi rimandiamo al Diario Progettazione Elettronica.

Ovviamente ci sono mille soluzioni elettroniche adottabili: noi abbiamo scelto quella che permette l’uso di componenti progettati in Italia (ove possibile), di facile espansione (per i progetti futuri), usufruibile e programmabile dagli studenti che partecipano al progetto.


Stampa   Email